Ripartenza. progetti, novità a Giugno 2021

Comunicazioni a tutti i Soci e lettori del Forum

Moderatore: EttorePeyrot

Rispondi
Avatar utente
EttorePeyrot
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 12 febbraio 2019, 14:27
Località: Torre Pellice
Contatta:

Ripartenza. progetti, novità a Giugno 2021

Messaggio da EttorePeyrot » venerdì 25 giugno 2021, 14:00

Cari associati del GAS Valpellice,
spero di trovarvi tutti sempre in salute ed ormai vaccinati.
Con questa comunicazione il Direttivo del GAS intende aggiornare i soci sulle attività svolte ed in corso, dato che siamo alla auspicata ripresa/ripartenza di operatività da troppo tempo limitata a causa della pandemia. Non siamo stati con le mani in mano, e molte sono le cose che “bollono in pentola”, alcune delle quali già pronte per essere fruite.

Progetto Mercato Elementare
Nel mese di gennaio 2020siamo stati contattati dal Comune di Torre Pellice per valutare di entrare a fare parte come partner di un progetto finanziato con un bando del GAL Escartons e Valli Valdesi (Il Gruppo di Azione Locale è un partenariato locale composto da rappresentanti degli interessi socio-economici locali sia pubblici che privati la cui esistenza, i cui compiti e le cui finalità sono previsti da norme europee). Il GAS Valpellice poteva essere uno dei soggetti attivi nel progetto in corso di preparazione, che è stato chiamato “Mercato Elementare” e che prevede interventi nelle scuole e sul territorio, tra cui la nascita di un Emporio Solidale. Questo significava trovare non solo possibilità di riscontri in termini di aumento del parco soci, ma anche spazi fisici di una sede condivisa dove svolgere riunioni e organizzare attività sociali. Successivi incontri in Comune a Torre Pellice, e varie riunioni virtuali con gli altri partner del progetto avevano portato alla stesura finale di una proposta, che è stata approvata e finanziata dal GAL. L'avvio ufficiale era proposto nel mese di marzo 2021, ma la riunione in presenza tra tutti partner ha potuto essere convocata solo il 21 maggio 20212. Siamo quindi al dunque.
Il Progetto è stato definito con il Comune di TorrePellice come capogruppo e come partner GAS Valpellice, Azienda Agricola Piervaldo Rostan, Azienda Agricola Cascina Danesa e Associazione il Riuso OdV. La sede proposta e messa a disposizione dal Comune sarebbe la casetta di San Ciò (di fronte al CIAO), che abbiamo potuto visitare sabato 27 giugno 2020. Spazio non enorme, ma una stanza con tavolone al piano superiore ed un'area di ingresso adatta alla distribuzione di materiale potrebbero essere utilizzati per attività anche del GAS. Il Progetto Mercato Elementare prevede il coinvolgimento di imprese/fornitori locali nel territorio della Valpellice, che siano disponibili a ricevere ordini e consegnarli anche (l’obiettivo sarebbe questo) settimanalmente. Già sono arrivate una ventina di adesioni. Qui la casetta di San Ciò diventa luogo ideale ad es. al sabato o domenica per le consegne. Per gli ordini, onde evitare elaborazioni complesse ed impegno necessario di referenti (che già noi fatichiamo a trovare per i prodotti del paniere GAS Valpellice) si è optato per il gestionale online MercatoEtico, dove è stato aperto (ed è in corso di settaggio finale) un account Mercato Elementare: https://www.mercatoetico.it/gas/mercato-elementare In questo modo sia i fornitori che si propongono e vengono accettati, sia i soci GAS che si registreranno sul gestionale online, potranno interagire direttamente per gli ordini. Il tutto parte operativamente a settembre. Noi come GAS potremo continuare per gli ordinativi grossi (olio, grana, caffè, zucchero, ecc.) ad operare indipendentemente con intervento degli attuali referenti, o potremo valutare di migrare sul gestionale per alcuni o anche tutti i fornitori, con il controllo dei vari referenti. Sul gestionale per coprire le spese del progetto gli ordini gestiti come MercatoElementare hanno una quota solidale per gli acquirenti del 5%, automaticamente compresa nel prezzo che viene proposto.
Il Progetto Mercato Elementare verrà presentato al pubblico il 10/07/2021 in Torre Pellice durante il mercatino dei Prodotti naturali. Nella presentazione è stato chiesto al GAS Valpellice di fare un breve intervento sull’Economia Solidale. Speriamo quindi che parteciperete numerosi :)
Ecco quindi a voi:
a) il sito del Progetto Mercato Elementare https://www.mercatoelementare.com/ , realizzato a cura del GAS Valpellice
b) la presentazione al pubblico del Progetto, SchedaProgettoME.pdf
c) La locandina che promuove il giorno di presentazione del Progetto, file allegato Flyer_presentazione_ME.jpg
e) La spiegazione delle caratteristiche del Paniere su MercatoEtico, rivolta ai produttori, file Paniere.pdf

Aggiornamento grafica sito GAS Valpellice
Il sito GAS Valpellice è visitato sempre più da smartphone, ed alcune funzionalità non erano perfettamente fruibili con la grafica esistente. In particolare, carattere troppo piccolo per la lettura. Rinnovata quindi la grafica, ora è online una versione più mobile-friendly.

Pagina Facebook GAS Valpellice
Ne avevamo bisogno, dato che ormai via social si veicola la maggior parte della comunicazione. La pagina è https://www.facebook.com/gasvalpellice Fatela conoscere, mettete like e condividete!

Google Grants e campagne GAS Valpellice
Una cosa un po’ MarketingTechnology. Abbiate pazienza e seguitemi. Tutti sanno probabilmente cosa sono gli annunci AdWords: annunci a pagamento che compaiono su Google quando si cerca qualcosa, prima dei risultati organici. Le aziende che preparano una campagna Adwords definiscono gli annunci e pagano a Google una cifra variabile per ogni click ricevuto dagli utenti che visitano il sito di destinazione. Roba che costa, insomma. Da anni Google offre alle organizzazioni No-Profit che lo richiedono e passano una selezione abbastanza rigida la possibilità di beneficiare del programma Google Grants per No-Profit: usufruire di pubblicità Google Ads gratuita per un valore di 10.000 USD al mese. Mica poco. Ho sottoposto a Google la domanda di riconoscimento del Gas Valpellice e siamo stati accettati. Devo seguire un po’ bene le campagne pubblicitarie che faremo dato che una delle regole è che gli annunci proposti ottengano un clickthrough minimo del 5% (ovvero che ogni 100 persone che visitano Google cercando una keyword per la quale compare l’annuncio proposto, almeno 5 ci clicchino sull’annuncio per visitare il sito GAS). Si può fare, ed ora abbiamo a disposizione quei 120.000 USD annui di pubblicità gratuita su Google. Se qualcuno non ha nulla da fare e vuole leggersi https://www.google.it/grants/ e pagine collegate, ed ha suggerimenti su campagne/argomenti/keywords da propore per essere trovati su Google, ben venga!
Flyer_presentazione_ME.jpg
Flyer_presentazione_ME.jpg (57.57 KiB) Visto 661 volte
Ettore R. Peyrot
Admin/Mod - Presidente CD GAS
www.gasvalpellice.com
www.peyrot.it/ettore/

Rispondi